| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Dokkio Sidebar (from the makers of PBworks) is a Chrome extension that eliminates the need for endless browser tabs. You can search all your online stuff without any extra effort. And Sidebar was #1 on Product Hunt! Check out what people are saying by clicking here.

View
 

saluto per ectopoliti

Page history last edited by Kaisiris Tallini 6 months ago

Un saluto per gli ectopoliti


Mi chiamo Kaisiris Tallini, ma non è il mio nome di nascita, ma la traduzione del mio nome, particolarmente il mio nome di battesimo, dall'antica e disereditata lingua osca degli avi di mia madre. Il mio cognome Tallini è, in realtà, di origini venete. Il mio nome di battesimo è invece Cesidio Tallini, ma lo uso solo raramente oggi, perché è un nome legale, e quindi come tutti i nomi legali è il nome di un soggetto, non di un cittadino con diritti veri, anzi è il nome di uno schiavo, punto e basta. Il mio nome ectopolito, cioè di creatura indipendente di Dio, ma oppressa da scimmie del genus Homo stultus, è Kaisiris Tallini.

 

Normalmente scrivo in ectoinglese (ⓔ; een), che non è né la lingua del Regno Unito, e neppure la lingua degli Stati Uniti, e infatti l'ectoinglese non è neppure una lingua, perché una lingua è la proprietà di paesi o stati, e delle agenzie e corporazioni delle medesime, non lo strumento di un popolo libero, e realmente rappresentato da persone naturali, persone anche affettuose. Da notare che non uso la parola "società" in questo caso, ma corporazione, perché quasi tutte le società naturali e reali di oggi non sono corporazioni, e quindi strumenti di sfruttamento economico di paesi o stati, mentre le vere società naturali, almeno quelle chiamate koinonies (κοινωνίες) — singolare: koinonia (κοινωνία) — da Pitagora, praticamente non esistono più.

 

Adesso sto scrivendo in ectoitaliano (ⓘ; eit), perché voglio salutare tutti gli ectopoliti, o potenziali ectopoliti.

 

Sono anche in grado di scrivere in ectoosco (ⓞ; eosc), ma lo capisco solo io senza obiezione, anche se uno in grado di capire l'ectoitaliano, sarebbe anche in grado di leggere lentamente, anche parlare in ectoosco, perché l'ectoosco si scrive come scriveva Leonardo da Vinci, da destra verso sinistra, ma l'ectolingua orale non è troppo dissimile dalla lingua italiana parlata.

 

A volte scrivo anche in ectofrancese (ⓕ; efr), ma anche in cinque altre ectolingue di tanto in tanto:

 

http://5wcwiki.pbworks.com/w/page/144142176/Kaisiris%20multilingual

 

http://5wcwiki.pbworks.com/w/page/144018300/Pentaectolingual

 

Il Dr Giuseppe De Donno, SD, cari ectopoliti, è già santo cesidiano, e non è l'unico santo cesidiano nemmeno, come indicano gli articoli qui sotto in ectoinglese:

 

Giuseppe De Donno, SD (02.07.1967 – 27.07.2021): «Pax Big Pharmana» hero

http://5wcwiki.pbworks.com/w/page/145706586/Giuseppe%20De%20Donno

 

Santo subito: non-Homomessianic saints

http://5wcwiki.pbworks.com/w/page/145718529/Santo%20subito

 

Quasi santo: a potential 7th Cesidian saint

http://5wcwiki.pbworks.com/w/page/147323712/quasi%20santo

 

L'acronimo «SD» dopo il nome di una persona, o indica che la persona è uno studioso vivente di qualche campo dello scibile umano (ha la laurea avanzata di studioso), o indica, nel caso di una persona deceduta, un «Servus (o ServaDei», che è il modo cesidiano per descrivere un santo non messianico.

 

MT Kaisiris Tallini

 

 

 

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.